VISTO MISSIONARI VOLONTARI O RELIGIOSI

 

MISSIONARI, VOLONTARI O RELIGIOSI
Soggetti ammessi: Missionari, volontari o religiosi appartenenti a organizzazioni od ordini riconosciuti nel proprio paese di origine ed in Ecuador per dedicarsi a lavori assistenziali, docenti o di apostolato, ed i propri familiari più vicini entro il secondo grado di consanguineità e primo di affinità.

Requisiti:
1. Passaporto con validità mimina di 6 mesi dalla data di partenza.
2. Certificato medico di buona salute.
3. Certificato del CASELLARIO GIUDIZIARIO GENERALE e CERTIFICATO DEI CARICHI PENDENTI, entrambi con timbro APOSTILLE della Procura della Repubblica.
4. 4 fototessere a colori.
5. Permesso di soggiorno in originale e copia per i cittadini NON italiani.
6. Petizione scritta del rilascio del visto, firmata dal Rappresentante Legale dell’ente, o della Conferenza Episcopale Ecuatoriana in caso di religiosi cattolici, indirizzata al Console Generale dell’Ecuador a Milano.
7. Dichiarazione scritta dell’interessato a prestare i propri Servizi gratuitamente.
8. Dichiarazione sulla necessità di utilizzare temporaneamente i servizi dello straniero e CURRICULUM VITAE che comprovi la sua idoneità al ruolo indicato.
9. Descrizione delle attività che svolgerà in Ecuador.
10. Copia notarizzata della nomina del rappresentante legale dell’ente legalmente iscritto.
11. Copia notarizzata dell’accordo, decreto o registro ufficiale, mediante il quale il governo dell’Ecuador autorizza il funzionamento dell’organizzazione.
12. Copia notarizzata degli statuti.
13. Compromesso scritto dell’ente a coprire le spese di manutenzione, vitto e alloggio e quelle origínate dall’abbandono volontario del paese prima del termine della missione del beneficiario, o derivati da un ordine di deportazione emessa dall’autorità nazionale competente.
14. Per i visti di “amparo” per i familiari, si debe allegare certificato di matrimonio e/o di nascita apostillati dalla Prefettura italiana.

Validita del visto:
Minimo sei mesi, massimo due anni (rinnovabili).

Costo del visto:
Richiesta del visto: EURO 21,00
Visto: EURO 105,00
TOTALE: EURO 126,00
Familiari a carico: EURO 35,00 cada uno

Nota Bene:
– I VISTI VERRANNO RILASCIATI DOPO TRE GIORNI LAVORATIVI DALLA DATA DI CONSEGNA DELLA DOCUMENTAZIONE;
– LA CONSEGNA DEI DOCUMENTI PUO’ AVVENIRE PER INTEMPOSTA PERSONA MENTRE AL RITIRO DEVE PRESENTARSI OBBLIGATORIAMENTE L’INTERESSATO;
– IL PAGAMENTO DEL VISTO DEVE AVVENIRE AL MOMENTO DELLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI.

Solicitar cita